Governance

I principi della Corporate Governance di Sisal Group S.p.A.

L’organizzazione di Sisal Group S.p.A. è basata sul modello di amministrazione e controllo organizzativo tradizionale di cui agli artt. 2380-bis e seguenti del Codice Civile ed è così articolata:

  • Assemblea degli azionisti: è competente a deliberare in sede ordinaria e straordinaria sulle materia alla stessa riservate dalla legge o dallo statuto sociale;
  • Consiglio di Amministrazione: è investito dei più ampi poteri per l’amministrazione della Società con facoltà di compiere tutti gli atti opportuni per il raggiungimento degli scopi sociali, ad esclusione degli atti riservati – dalla legge o dallo statuto – all’Assemblea;
  • Collegio Sindacale: ha il compito di vigilare sull’osservanza delle legge e dello statuto, sul rispetto dei principi di corretta amministrazione e in particolare sull'adeguatezza dell’assetto organizzativa , amministrativo e contabile della Società e sul suo concreto funzionamento;
  • Società di Revisione: l'attività di revisione legale dei conti viene svolta da una società specializzata, ai sensi e per gli effetti delle disposizioni dettate dal TUF e dal D. Lgs. 27 gennaio 2010 n. 39, appositamente nominata dall'Assemblea degli azionisti su proposta del Collegio Sindacale.


Il sistema di governo societario adottato dalla Società si pone quale obiettivo primario la creazione di valore per gli azionisti, nella consapevolezza della rilevanza della trasparenza sulle scelte e sulla formazione delle decisioni aziendali, nonché della necessita di predisporre un efficace sistema di controllo interno.

Consiglio di Amministrazione

La Società è gestita da un Consiglio di Amministrazione di 11 componenti (indicati di seguito), che rimarranno in carica fino all’approvazione del bilancio dell’esercizio chiuso al 31 dicembre 2018:

  • Augusto Fantozzi, Presidente del Consiglio di Amministrazione
  • Emilio Petrone, Amministratore Delegato
  • Giampiero Mazza, Consigliere Delegato
  • Giorgio De Palma, Consigliere di Amministrazione
  • Andrea Ferrante, Consigliere di Amministrazione
  • Federico Quitadamo, Consigliere di Amministrazione
  • Umberto Delzanno, Consigliere di Amministrazione
  • Aurelio Regina, Consigliere di Amministrazione
  • Lucia Moreselli, Consigliere di Amministrazione
  • Matteo Caroli, Consigliere di Amministrazione
  • Paola Bonomo, Consigliere di Amministrazione

 
Il Consiglio di Amministrazione ha attribuito la carica di Amministratore Delegato al Dr. Emilio Petrone e quella di Consigliere Delegato al Dr. Gianpiero Mazza. Entrambi hanno la responsabilità di definire le strategie aziendali e garantire il raggiungimento degli obiettivi economici, oltre alla piena rappresentanza presso le Istituzioni.

Comitati endoconsiliari:

Comitato per le Nomine e le Remunerazioni

  • Aurelio Regina, Presidente
  • Paola Bonomo, membro del comitato
  • Lucia Morselli, membro del comitato
     

Comitato per il Controllo

  • Matteo Giuliano Caroli, Presidente 
  • Paola Bonomo, membro del comitato
  • Lucia Morselli, membro del comitato


Comitato Rischi

  • Emilio Petrone
  • Ruggero Dadamo
  • Corrado Orsi
  • Giovanni Emilio Maggi
  • Roberto Di Fonzo
  • Umberto Delzanno
  • Francesco Durante
  • Francesco Maldari
  • Marco Tiso
  • Marco Caccavale
  • Andrea Castellani


Comitato per la Sicurezza

  • Emilio Petrone
  • Umberto Delzanno
  • Francesco Durante
  • Ruggero Dadamo
  • Francesco Maldari
  • Marco Tiso
  • Marco Caccavale
  • Andrea Castellani


Collegio Sindacale

Il Collegio Sindacale è composto di 3 membri effettivi e 2 supplenti, come di seguito indicato:

  • Ezio Simonelli, Presidente del Collegio Sindacale
  • Francesco Facchini, Sindaco Effettivo
  • Marco Valsecchi, Sindaco Effettivo
  • Giancarlo Lapecorella, Sindaco Supplente
  • Roberto Cassader, Sindaco Supplente


Società di revisione

L’attività di revisione legale dei conti è attualmente affidata alla società di revisione PricewaterhouseCoopers S.p.A., fino all’approvazione del bilancio i dell’esercizio 2019.

Organismo di vigilanza

La Società ha adottato un Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ai sensi dell’art. 6 del D. Lgs. 231/01, volto, tra l’altro, ad assicurare condizioni di correttezza e di trasparenza nella conduzione delle attività aziendali, ed è dotata di un Organismo di Vigilanza.

L’Organismo di Vigilanza, istituito allo scopo, è composto di 3 membri, che resteranno in carica fino alla data di approvazione del bilancio dell’esercizio in corso, come di seguito indicato:

  • Fabio Giarda, Coordinatore
  • Andrea Castellani
  • Carla Pascucci

 

Responsabile patrimonio Destinato: Corrado Orsi

Una storia nata per gioco

Da 70 anni il nostro lavoro è il tuo tempo libero

70 anni di storia raccontati attraverso i documenti, le fotografie, gli strumenti del mestiere e oltre 3.000 schedine.
Corporate
Milano, 08 marzo 2017
Milano, 08 marzo 2017

Sisal Group completa il CDA.

Con la nomina di Paola Bonomo, Matteo Caroli e Lucia Morselli si perfeziona il nuovo Consiglio di Amministrazione del Gruppo
Corporate
Milano, 13 dicembre 2016
Sisal al fianco della Fondazione Telethon per combattere le malattie rare. Un mese di raccolta fondi dal 12 dicembre all’8 gennaio nelle ricevitorie della rete Sisal.
Milano, 13 dicembre 2016

Sisal al fianco della Fondazione Telethon per combattere le malattie rare. Un mese di raccolta fondi dal 12 dicembre all’8 gennaio nelle ricevitorie della rete Sisal.

Anche quest’anno Sisal si schiera al fianco della Fondazione Telethon, fornendo il proprio sostegno al progetto #presente, destinato a finanziare la ricerca di cure contro le malattie genetiche rare. Fino all’8 gennaio 2017, presso le ricevitorie della rete Sisal distribuite sul territorio nazionale, sarà possibile contribuire alla raccolta fondi attraverso donazioni libere, in maniera disgiunta dal gioco.