Formazione obbligatoria

Formazione obbligatoria

In Sisal la formazione obbligatoria copre un’ampia gamma di tematiche e viene svolta con differenti modalità.

In Sisal, la formazione obbligatoria per legge consta di 5 corsi di formazione rivolti a tutta la popolazione aziendale di tutte le società Sisal compresi lavoratori esterni, dipendenti, interinali, collaboratori, borsisti e stagisti, che devono essere completati entro i primi 60 giorni dall’assunzione.

I corsi vengono erogati in modalità e-learning e sono caricati sul Learning Management System aziendale, chiamato OpenCafé web:
  1. Sicurezza dei Lavoratori: ha l’obiettivo di introdurre i lavoratori al tema della sicurezza, al fine di contribuire sia alla propria sicurezza che a quella degli altri. 
  2. D.Lgs. 231/2001 e Modelli Organizzativi: grazie a questo corso, i dipendenti hanno l’occasione di approfondire il concetto di responsabilità amministrativa degli enti e le tematiche ad esso connesse.
  3. Antiriciclaggio: offre una panoramica sull’Antiriciclaggio ed i temi ad esso connessi.
  4. GDPR - DLGS 101: è formulato come un pacchetto di pillole con l’intento di offrire una panoramica sui temi di innovazione che il Regolamento Europeo 2016/679 ha apportato, di aggiornamento della normativa italiana e di DLGS 101.
  5. Security first, make yourself aware: il corso si pone l’obiettivo di analizzare le possibili situazioni di rischio connesse ad eventuali minacce informatiche che possono compromettere la sicurezza dei dati, sia in ambito aziendale sia nella vita privata.


Oltre ai corsi sopra elencati, Sisal ha reso disponibile a tutti i colleghi, un corso di formazione dedicato al Gioco Responsabile come misura di awareness e tutela. Grazie a questo percorso formativo, i dipendenti hanno la possibilità di aumentare la loro consapevolezza sui rischi del gioco problematico. Il corso spiega cosa significa gioco responsabile in Sisal e quali azioni concrete abbiamo intrapreso per diffonderne la cultura su tutti i canali. Oltre a questo vengono introdotte le leggi e le regolamentazioni emanate per giocare in sicurezza e sfatato ogni pregiudizio e convinzione legata al gioco con vincita in denaro.


Dati aggiornati ad agosto 2021.

Note: Le % di completamento sono in costante evoluzione perché facenti riferimento alla totalità della popolazione aziendale (lavoratori esterni, dipendenti, interinali, collaboratori, borsisti e stagisti) che è in continua crescita.
 
In aggiunta alla formazione obbligatoria in modalità e-learning esistono due corsi erogati in modalità sincrona in aula virtuale:
  • Fraud Management: ha l’obiettivo di mostrare come le minacce di attacco fraudolento contro le aziende siano in continuo aumento e possano causare molteplici danni sul piano economico, sociale e reputazionale. La protezione dell’azienda, dei suoi asset, delle sue risorse e della sua reputazione richiede, quindi, l’impegno e la collaborazione di tutti. 
  • 231 - in seguito all’aggiornamento del D. Lgs. 231/2001 il corso vuole formare il personale interessato sul cambio normativo e diffondere le regole di condotta da tenere al fine di rispettarne i principi. 
A differenza dei precedenti, questi corsi sono entrambi rivolti solo a una parte della popolazione aziendale, identificata attraverso le caratteristiche del ruolo e delle responsabilità.