Engagement a tutti i livelli

Engagement a tutti i livelli

Come? Tramite ascolto, coinvolgimento e co-progettazione delle iniziative per definire insieme le linee guida di un progetto.

Ascoltare le persone significa comprenderne i bisogni: con un approccio diretto e immediato (survey strutturate, instant survey, workshop…) raccogliamo le diverse esigenze e siamo in grado di elaborare e disegnare proposte concretamente realizzabili.

L’ingaggio delle persone di Sisal avviene a tutti i livelli. I nostri team interfunzionali lavorano su progetti trasversali e, grazie alle competenze e professionalità differenti delle persone che lavorano insieme, raggiungono risultati circoscritti in un tempo definito; si amplifica lo scambio delle idee e si crea un ambiente di dialogo finalizzato non solo a obiettivi di business ma di benessere aziendale. 

Lavorare su progetti comuni, anche al di là del proprio ruolo professionale, consente di sviluppare un approccio collaborativo e di creare iniziative che hanno un senso condiviso.

Inoltre, chi vuole può diventare Ambassador del progetto in continuità e rappresentanza di tutti i colleghi interessati.
 

  • 8 team smart manager & smart workers (Volta) 
  • 1 team di Mentor (Skillgym)
  • 1 team Ambassador over 50 (Welfare&Talents)
  • 1 team di Ambassador per il volontariato (Will)
  • 1 team di CSR Ambassador, promotori del gioco responsabile in azienda
  • 1 team di Smart Tutor, a supporto del lavoro dei colleghi in modalità smart-working
  • 1 team di Be Digital Ambassador, col ruolo di promuovere lo sviluppo delle digital soft skill
SKILLGYM SUL PALCO DEL CORPORATE DIGITAL LEARNING SUMMIT 2019
Ruggero Dadamo, Direttore HR Sisal,durante l'evento per presentare la nostra palestra digitale per le soft skill.
WILL & WE PLAYGROUND TOGETHER
Con Will abbiamo portato in campo il volontariato d’impresa.
Sisal Play Cup
L’iniziativa ha coinvolto 16 squadre, in rappresentanza dei diversi team dell’azienda.