Engagement a tutti i livelli

Engagement a tutti i livelli

Come? Tramite ascolto, coinvolgimento e co-progettazione delle iniziative per definire insieme le linee guida di un progetto.

Ascoltare le persone significa comprenderne i bisogni: con un approccio diretto e immediato (survey strutturate, instant survey, workshop…) raccogliamo le diverse esigenze e siamo in grado di elaborare e disegnare proposte concretamente realizzabili.

L’ingaggio delle persone di Sisal avviene a tutti i livelli. I nostri team interfunzionali lavorano su progetti trasversali e, grazie alle competenze e professionalità differenti delle persone che lavorano insieme, raggiungono risultati circoscritti in un tempo definito; si amplifica lo scambio delle idee e si crea un ambiente di dialogo finalizzato non solo a obiettivi di business ma di benessere aziendale. 

Lavorare su progetti comuni, anche al di là del proprio ruolo professionale, consente di sviluppare un approccio collaborativo e di creare iniziative che hanno un senso condiviso.

Inoltre, chi vuole può diventare Ambassador del progetto in continuità e rappresentanza di tutti i colleghi interessati.
 

  • 1 team di Smart Tutor, a supporto del lavoro dei colleghi in modalità smart-working
  • 1 team di Ambassador per il volontariato (Will)
  • 1 team di Brand Ambassador, promotori del brand Sisal 
  • 1 team di Be Digital Ambassador, col ruolo di promuovere lo sviluppo delle digital soft skill
  • 1 team Ambassador over 50 (Welfare&Talents)
  • 1 team di Mentor (Skillgym)
SKILLGYM SUL PALCO DEL CORPORATE DIGITAL LEARNING SUMMIT 2019
Ruggero Dadamo, Direttore HR Sisal,durante l'evento per presentare la nostra palestra digitale per le soft skill.
WILL & WE PLAYGROUND TOGETHER
Con Will abbiamo portato in campo il volontariato d’impresa.
Sisal Play Cup
L’iniziativa ha coinvolto 16 squadre, in rappresentanza dei diversi team dell’azienda.