Sisal Matchpoint: Champions League, qualificazione a vista per Inter, Juventus e Atalanta. Milan, primo nel girone di ferro, in quota a 6,00 su Sisal.it.

Il sorteggio di ieri, effettuato a Istanbul, ha dato il via ufficialmente alla Champions League 2021/22. È caccia aperta al Chelsea che, alla squadra campione d’Europa in carica, ha aggiunto Romelu Lukaku a dimostrazione che Tuchel e i suoi ragazzi faranno di tutto per tenersi stretto il trofeo. Quattro le formazioni italiane impegnate: Inter, Juventus, Atalanta e Milan. I nerazzurri vivranno un déjà-vu visto che l’urna li ha inseriti con Real Madrid, Shakhtar Donetsk e Sheriff Tiraspol: in pratica lo stesso girone dello scorso anno con i moldavi del Tiraspol a sostituire il Borussia Mönchengladbach. Un gruppo non semplice, vista anche la presenza di due tecnici come Ancelotti e De Zerbi, ma che l’Inter non dovrebbe avere problemi a superare: secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, infatti, i campioni d’Italia sono dati a 1,20 per il passaggio del turno, dietro solo agli spagnoli offerti a 1,05. Più difficile il successo del girone per Dzeko e compagni, ipotesi in quota a 2,75.

Sorteggio a due facce invece per la Juventus che si ritroverà contro i campioni d’Europa del Chelsea, e Lukaku, insieme a Zenit e Malmoe. Allegri e i suoi ragazzi hanno già un piede e mezzo negli ottavi vista la quota rasoterra di 1,05 con i Blues dati addirittura a 1,02. Anche per la Juventus, come per l’Inter, le difficoltà aumentano nel provare a vincere il girone visto che il Chelsea appare favorito a 1,57 con i bianconeri leggermente più indietro a 2,50.

Un raggruppamento da non sottovalutare è quello dell’Atalanta che comprende Manchester United e Villareal, finaliste lo scorso anno in Europa League, oltre agli svizzeri dello Young Boys. I Red Devils, qualificati a 1,12, non dovrebbero incontrare problemi ma Zapata e compagni sono in scia agli inglesi vista la quota di 1,57. Ma il Villareal non è lontanissimo, a 2,00, e potrebbe insidiare l’Atalanta. Nerazzurri che sono però più staccati dal Manchester United, offerto a 1,67, per ciò che riguarda la vittoria del girone, dato a 3,50 per la Dea.

Partendo dalla quarta fascia il rischio che il Milan potesse capitare in un girone di ferro era concreto e, purtroppo, le previsioni si sono avverate visto che i rossoneri saranno in compagnia di Atletico Madrid, Liverpool e Porto. La qualificazione non appare semplice per Pioli e i suoi ragazzi visto che i Reds di Klopp sono leggermente favoriti, agli ottavi a 1,20, rispetto ai campioni di Spagna del Cholo Simeone, qualificati a 1,40. Il Milan parte dietro alle big, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, visto che si gioca tra le prime due a 2,25 mentre sale la quota, fino a 6,00, per vedere Ibra e compagni primi nel gruppo.

 

-----------------------

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.
-----------------------

Per informazioni:

Sisal Entertainment S.p.A. – Ufficio stampa: Tel. 327 4272701  | ufficiostampa@match-point.it | www.sisal.com


Telefono:02.8868971 02.8868971
Fax: 02.8868281 02.8868281