Europa League. Eintracht Francoforte banco di prova per l’Inter. Quarti di finale alla portata del Napoli, a 1.48 con il Salisburgo.

Roma, 06 marzo 2019 – L’Inter è chiamata alla prova Eintracht Francoforte, per la gara di andata degli ottavi di finale di Europa League. Non è un buon momento per la truppa di Spalletti: nello scorso turno di campionato è arrivata la sconfitta con il Cagliari e, contemporaneamente, il soprasso del Milan al terzo posto. L’Eintracht poi, è un avversario da prendere con le molle, specie in Europa League dove è ancora imbattuto e ha vinto 7 gare su 8. Il match si presenta equilibrato ma gli analisti di Sisal Matchpoint danno un leggero vantaggio ai padroni di casa, a 2.36, il successo interista è offerto a 3.05, mentre il pareggio vale 3.35. Per il passaggio ai quarti invece, le quote sono dalla parte dell’Inter, a 1.50, si sale a 2.50 per la qualificazione dei tedeschi. Gli scommettitori puntano sull’ Eintracht: il 75% ha giocato il segno 1 nel match e il 65% la qualificazione tedesca. Fari puntati su Jovic, secondo miglior marcatore dell’Europa League con 6 goal, e capocannoniere di Bundesliga con 15 reti, è proposto marcatore a 2.30. Un gol alla Commerzbank-Arena sarebbe importantissimo per l’Inter ed è offerto a 1,34, con Icardi ancora assente ci si affida a Lautaro Martinez, in gol a 2.90.

In campo anche il Napoli che ha pescato il Salisburgo, avversario sulla carta abbordabile ma da non sottovalutare. Gli austriaci infatti, nella scorsa edizione riuscirono ad arrivare in semifinale e, tra le sue vittime illustri, c’è anche la Lazio, eliminata ai quarti lo scorso anno. La squadra di Ancelotti però, non si nasconde e punta a vincere la competizione, i quarti sono quindi un obiettivo alla portata: azzurri favoritissimi nel match, a 1.48 contro il 6.80 del Salisburgo e il 4.45 per il pareggio. La qualificazione dei partenopei è a 1.50, quella degli austriaci a 3.00. Nessun dubbio anche tra gli scommettitori: 9 su 10 hanno scelto il segno 1 nel match e il passaggio ai quarti degli azzurri. Il Salisburgo è una squadra molto offensiva, come dimostrano le 22 reti realizzate nelle 8 partite finora disputate nella competizione. La difesa azzurra dovrà stare molto attenta, un gol degli ospiti è dato a 1.64. Occhio soprattutto all’attaccante israeliano Moanes Dabbour, capocannoniere dell’Europa League con 7 gol realizzati e del campionato austriaco: a 3.25 un suo gol al San Paolo. Ancelotti punta su Milik, miglior realizzatore del Napoli con 15 sigilli stagionali, il 16esimo vale 2.10. 

-----------------------

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.
-----------------------
 

Per informazioni:

Sisal Entertainment S.p.A. – Ufficio stampa: Tel. 327 4272701  | ufficiostampa@match-point.it | www.sisal.com


Telefono:02.8868971 02.8868971
Fax: 02.8868281 02.8868281