Sisal Matchpoint: Europa League, l’Italia sfida Mosca. Napoli e Lazio, favoritissime, all’assalto di Spartak e Lokomotiv su Sisal.it.

Trentuno anni dopo le strade di Napoli e Spartak Mosca tornano ad incrociarsi. Allora si trattava degli ottavi di finale di Coppa dei Campioni e gli azzurri, con Diego Armando Maradona in campo, furono eliminati ai rigori. Stavolta la formazione di Spalletti, nella seconda giornata di Europa League, parte nettamente favorita, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, nei confronti dei russi tanto che il successo, domani sera al San Paolo, è a bassa quota, 1,25 contro il 10,50 degli ospiti mentre il pareggio è offerto a 6,25. Il tecnico del Napoli, un passato alla guida dello Zenit, ha poi una tradizione favorevole contro lo Spartak Mosca visto che in 10 confronti diretti sono arrivate 5 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte. Tutti numeri favorevoli ai partenopei che possono vantare non solo un attacco stellare, 18 gol in stagione, ma anche una difesa granitica, solo 4 reti subite. L’Over, a 1,52, è assai più probabile dell’Under, offerto a 2,35: ecco quindi che un secco 3-0 per il Napoli non è impossibile vista la quota di 7,75 mentre lo stesso risultato esatto per i ragazzi di Rui Vitória pagherebbe addirittura 180 volte la posta. Victor Osimhen è l’uomo in più del Napoli in questo avvio di stagione. L’attaccante nigeriano, già decisivo contro il Leicester con una doppietta, punta anzi a ripetersi: Osimhen non solo è il maggior candidato a entrare nel tabellino dei marcatori, a 1,85, ma un’altra doppietta si gioca a 5,25. Lo Spartak, dal canto suo, si affida ad Aleksandr Sobolev, attaccante della nazionale russa: la rete del numero 7 biancorosso è in quota a 5,00.

La Lazio vuole riscattare la sconfitta di due settimane fa in Turchia contro il Galatasaray ospitando il Lokomotiv Mosca, bloccato sul pareggio nella prima giornata di Europa League dal Marsiglia. I biancocelesti, carichi dopo il successo nel derby, cercano i primi punti nel gruppo e partono nettamente avanti, secondo gli esperti di Sisal Matchpoint, a 1,35, nei confronti dei russi, in quota a 8,25 mentre per il pareggio si scende fino a 5,00. La Lazio ha un precedente favorevole con il Lokomotiv: nella Coppa delle Coppe 1998-99, la formazione allora allenata da Eriksson eliminò i moscoviti in semifinale per poi andare a vincere il trofeo. Sarri si augura di imitare il tecnico svedese. Si attende una gara spettacolare con la Lazio che promette gol ma che concederà qualcosa agli avversari: la Combo Over + Gol, offerta a 2,20, è assai probabile. Una partita con così tante emozioni non esclude un Ribaltone, in quota a 7,50. Ciro Immobile, assist-man nel derby contro la Roma, non si vuole limitare a sfornare passaggi vincenti ma vorrebbe mettere il suo timbro domani sera: così il capitano della Lazio, protagonista assoluto con gol e assist, pagherebbe 6 volte la posta. Marko Nikolić, tecnico del Lokomotiv Mosca, spera che il suo giovanissimo numero 10, Tino Anjorin, possa ripetersi dopo il gol al Marsiglia. Il fantasista inglese, in prestito dal Chelsea, che segna nella seconda parte di gara come contro i francesi, si gioca a 10.

 

-----------------------

Sisal ricorda sempre che il gioco è vietato ai minori e che bisogna giocare sempre con consapevolezza e moderazione.
-----------------------

Per informazioni:

Sisal Entertainment S.p.A. – Ufficio stampa: Tel. 327 4272701  | ufficiostampa@match-point.it | www.sisal.com


Telefono:02.8868971 02.8868971
Fax: 02.8868281 02.8868281