Interviste

La rassegna delle interviste al nostro management e ai nostri partner a disposizione di chi vuole approfondire la conoscenza della nostra azienda.

Interviste
Settembre 2018
Maurizio Pimpinella, Presidente APSP (Associazione Prestatori di Servizi di Pagamento)
Il ritmo dell’innovazione è vertiginoso e, se da un lato la corsa al progresso è necessaria, dall’altro diventa ancor più importante fermarsi e capire cosa ci sia dietro.
Settembre 2018
Cees Van Riel, Founder Reputation Institute
Per essere leader nella Reputation Economy le aziende devono metterci la faccia. Dopo i fasti delle politiche dell’annuncio, oggi le imprese vengono scelte per il valore sociale che hanno saputo creare (e solo dopo, raccontare). Questa è la grande sfida che attende le aziende nei prossimi anni.
Settembre 2018
Valerio De Molli, Managing Partner & CEO The European House - Ambrosetti
Nel 2017 The European House – Ambrosetti, primo Think Tank privato italiano e tra i primi 10 in Europa, ha realizzato una survey sui principali investitori istituzionali, con l’obiettivo di capire quali aspetti guidassero le loro scelte di investimento.
Luglio 2018
Francesco Maldari - Monica Del Naja
L’apporto di una startup per accelerare il processo di trasformazione digitale del Paese e per realizzare prodotti innovativi: è questa la soluzione scelta da SisalPay per creare una nuova offerta competitiva sul mercato dei pagamenti digitali. E’ Francesco Maldari, Responsabile Payments and Services di Sisal Group, a rivelarlo in un’intervista alla redazione di EconomyUp.it, testata web edita da Digital360 e dedicata all’iniziative di open innovation realizzate dalle top aziende del settore marketing, digital e comunicazione. Un investimento iniziale di ben 20 milioni di euro che si traduce nell’integrazione di una startup nell’headquarter milanese di SisalPay, il brand dei servizi di pagamento del Gruppo Sisal, e nell’inserimento in azienda di nuove competenze e nuove metodologie di lavoro.
Giugno 2018
Francesco Maldari
Il Gruppo Sisal veste un ruolo di primo piano nella realizzazione di una cashless society. L’essere in prima linea è la conseguenza di un progetto di crescita che si lega a tre fondamentali operazioni di business: la prima, la creazione negli anni di una rete capillare di vendita con oltre 40mila punti dislocati sul territorio nazionale; la seconda, un investimento di oltre 30 milioni di euro sulla rete per offrire agli utenti un servizio di pagamento sempre più comodo ed efficiente; la terza l’adesione al gruppo PagoPa, il sistema di e-payment grazie al quale poter effettuare versamenti digitali alle pubbliche amministrazioni.
Maggio 2018
Marco Caccavale
L’azienda Sisal è testimonianza dell’evoluzione del gioco in Italia. Quando si parla di gioco si pensa immediatamente al divertimento, alla condivisione di socialità e di emozioni, ma soprattutto all’opportunità di poter vincere e di cambiare (in meglio) le nostre vite. E quale lotteria, se non il SuperEnalotto, uno dei prodotti di punta dell’offerta Sisal, rappresenta il gioco più popolare e di successo per le famiglie italiane?
Aprile 2018
Francesco Maldari
Il 13 gennaio 2018 è entrata ufficialmente in vigore la PSD2, ovvero la nuova normativa europea sui pagamenti elettronici. A pochi mesi dall'introduzione della normativa è possibile tracciare un bilancio per i consumatori e verificare se ci sono stati dei cambiamenti concreti nella quotidianità di chi vuole utilizzare lo strumento dei pagamenti digitali.
Aprile 2018
Emilio Petrone
Più di 200 milioni di transazioni effettuate in un solo anno, 40 mila punti vendita dislocati lungo tutto il territorio nazionale, oltre 500 servizi offerti e ben 13,5 milioni di clienti serviti: sono questi alcuni dei dati che l’Amministratore Delegato Emilio Petrone condivide in un’intervista al Messaggero.
Aprile 2018
Mario Martinelli
Le startup rappresentano il tessuto più tecnologico e moderno di un Paese. Qualsiasi siano i risultati ottenuti da un investimento imprenditoriale, che siano di successo o fallimento, l’obiettivo di un’economia nazionale è quello di dare seguito all’impulso all’innovazione e conservare sempre uno slancio competitivo.
Aprile 2018
Mario Martinelli
Le startup rappresentano il tessuto più tecnologico e moderno di un Paese. Qualsiasi siano i risultati ottenuti da un investimento imprenditoriale, che siano di successo o fallimento, l’obiettivo di un’economia nazionale è quello di dare seguito all’impulso all’innovazione e conservare sempre uno slancio competitivo.